Data Evento: 8 marzo 2019

I racconti di Vitaliana parlano di erotismo e di trasgressione.
Ognuno di essi conduce oltre, seduce portando altrove, rappresenta un tema di erotismo legato però sempre ad altro:
eros e cibo in Carpaccio, Fragole e in Sangiovese, eros e travestimenti in Carnevale, eros e dolore e di nuovo finzione nella Casa Nera, eros e sottili legami della dipendenza in Obliovion.

Vitaliana è evocatrice, vibrante, sincera in maniera sconcertante come solo la fantasia sa essere.
E’ libera.
Libera di essere donna con cuore, corpo e testa.
Accetta, provoca, inventa, esperimenta.
Vitaliana recita in pubblico pensieri che molte donne non osano neanche sussurrare al buio …e forse neanche a se stesse.

Daniela, che per l’occasione crea un accompagnamento musicale, è un’artista ravennate: suona il pianoforte la fisarmonica e l’arpa.
Da diversi anni si dedica alla conoscenza della musica popolare e medievale, collaborando e partecipando in concerti con vari gruppi, anche sperimentali.
Attualmente suona le tastiere nel gruppo Diabula Rasa, di cui è co-fondatrice, e suona la fisarmonica nel duo Rouge cafè, con la cantante Susy Bezzi. Daniela è anche insegnante di filosofia, storia e musica e appassionata di arte.

L’esibizione è a partire dalle ore 19.00 e nell’attesa puoi gustare ottime pietanze:

••• dalle ore 18.00 “AperiChef, l’apericena di qualità”: un raffinato buffet illimitato a 9 euro proposto dal nostro Chef.

••• per chi desidera proseguire con la serata…dalle ore 20.30: CENA* con menù alla carta.
* è consigliata la prenotazione.

☎ —> Info e prenotazioni: Salone dei Mosaici – 366 936 6252